“Aux captifs la libération”

Catherine: “Continuo ad andare all’associazione “Aux captifs la libération”  [1] Raggiungo Valgiros,la casa dove convivono, insieme ai  volontari, persone che cercano di uscire dalla “vita di strada” . I volontari sono spesso dei giovani professionisti che, pur mantenendo la loro professione, vivono a Valgiros e, alla sera e nei fine settimana,  seguono le persone che vi sono ospitate Leggi tutto ““Aux captifs la libération””